Login Form
Chi è online
 6 visitatori online
Home Chi siamo

Chi siamo

L'Associazione unisce carabinieri in servizio, in congedo e i loro familiari in quella che è sentita la grande famiglia dell'Arma.

 

Il 13 luglio 1814, con la promulgazione delle Regie Patenti, fu ufficialmente sancita la nascita del corpo militare dei Carabinieri. Successivamente con l'Unità d'Italia (1861), il Corpo divenne la prima Arma del nuovo esercito nazionale.

Parallelamente alla crescita dell'Arma in servizio, a partire dal 1886 nacque a Milano e si sviluppò la "Società di Mutuo Soccorso fra i Congedati e Pensionati dai Carabinieri Reali". Negli anni seguenti in varie città e paesi d'Italia, con alterne vicende, vennero costituite numerose analoghe associazioni che poi confluirono nell'Associazione Nazionale Carabinieri (A.N.C.) il cui statuto venne approvato con decreto Presidenziale n. 1286 del 25 luglio 1956.

 

Scopi dell'ANC

 

Scopi fondamentali dell'Associazione, che è apolitica, sono:

· promuovere e cementare i vincoli di cameratismo e di solidarietà fra i militari in congedo e quelli in servizio dell'Arma, e fra essi e gli appartenenti alle altre forze armate ed alle rispettive associazioni.

· tenere vivo fra i soci il sentimento di devozione alla Patria, lo spirito di corpo, il culto delle gloriose tradizioni dell'Arma e la memoria dei suoi eroici caduti;

· realizzare, nei limiti delle possibilità, l'assistenza morale, culturale, ricreativa ed economica a favore degli iscritti e delle loro famiglie

 

Chi può iscriversi all'ANC?

· soci effettivi: militari (anche di altre Armi, Corpi e servizi) che prestano o hanno prestato servizio nell'Arma dei Carabinieri.

· soci familiari: gli appartenenti al "nucleo familiare", gli ascendenti, discendenti, fratelli, sorelle e rispettivi coniugi di coloro che abbiano prestato o prestino servizio nell'Arma.

· soci simpatizzanti: coloro che condividono i valori, lo spirito e le finalità statutarie dell'ANC.

 

L'ammissione a Socio è approvata dal Consiglio sezionale.

 

Modalità d'iscrizione

Prendere contatto con i dirigenti della Sezione ANC competente sul comune di residenza o domicilio.

I documenti da presentare sono:

· n. 2 foto formato tessera;

· copia del certificato di congedo o atto equipollente (per i soci effettivi);

· copia di un documento del familiare in servizio, in congedo o defunto, attestante l'appartenenza all'Arma dei Carabinieri (per i soci simpatizzanti) ;

· autocertificazione o idonea documentazione attestante la buona condotta morale.


Vantaggi derivanti dall'iscrizione

In tema assistenziale, alla riduttiva formula del sussidio in denaro, sono stati aggiunti alcuni "servizi" diretti a soddisfare giuste esigenze dei soci:

· Assicurazione per morte o grave invalidità (20%) derivante da attività extraprofessionale (automaticamente estesa a tutti i soci in regola con la quota sociale);

· Abbonamento gratuito alla rivista "le Fiamme d'Argento", che contiene reportages di attualità e di costume, servizi di cultura, l'impegno nel volontariato, pagine di storia e un'ampia selezione della vita delle sezioni;

· Agevolazini offerte da ditte fornitrici di servizi, catene ed esercizi commerciali, alberghi che riservano al socio sconti ed agevolazioni (i nomi e gli indirizzi sono inseriti nel sito alla voce "agevolazioni").